iniziative
Portfolio

News

Ha inaugurato il 26 ottobre la nuova mostra di FM Centro per l’Arte Contemporanea dedicata all'arte dei paesi dell’Est Europa dagli anni ’50 agli anni ’80.
La mostra presenta 120 artisti con oltre 700 opere provenienti da una delle più importanti e complete collezioni d’arte d’avanguardia dell’Est Europa, la Collezione Marinko Sudac di Zagabria, che comprende non solo opere d'arte, ma anche interi archivi d’artista e di gallerie che raccontano un capitolo poco noto ma di grande importanza della storia dell’arte del ‘900.

 

Dal 27 ottobre  al 23 dicembre

Orari di apertura:
dal mercoledì al sabato
dalle 14 alle 19.30

LEGGIModernità non allineata. Archivi dell'Est Europa dalla Collezione Marinko Sudac

Open Care è tra i partner del convegno Archivi d’artista e lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato, organizzato da Università Milano-Bicocca, Accademia di Belle Arti di Brera, NABA Nuova Accademia di Belle Arti, in collaborazione con l’Associazione Italiana degli Archivi d’Artista e dedicato al tema dell'autenticità, della conservazione e della gestione del patrimonio creativo e documentale di un artista, nonché della circolazione delle sue opere, un convegno internazionale e pluridisciplinare.


Lunedì 28 e martedì 29 novembre 2016 – h. 9.00
Milano, Aula Magna dell’Università Milano – Bicocca
Viale Piero e Alberto Pirelli 21

LEGGIArchivi d’artista e lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato

Open Care, con il suo dipartimento di Logistica per l'Arte, è tra i partner tecnici della grande mostra che dal 30 novembre 2016 al 5 febbraio 2017 festeggia i 90 anni di Arnaldo Pomodoro. Una grande antologica allestita in più sedi e un percorso che abbraccia l’intera città di Milano: a Palazzo Reale, alla Triennale di Milano, alla Fondazione Arnaldo Pomodoro e al Museo Poldi Pezzoli.

Per maggiori informazioni sulla mostra:

mostraapmilano.fondazionearnaldopomodoro.it

LEGGIOpen Care tra i partner tecnici della mostra Arnaldo Pomodoro

FM Centro per l'Arte Contemporanea riapre la sua stagione espositiva con tre mostre e una serie di eventi che approfondiscono la ricerca sugli anni 70 già avviata con l'inaugurazione del Centro e instaurano un dialogo con il contesto artistico est-europeo durante la Guerra Fredda.

 



Gurda il programma completo degli eventi

LEGGIprogrammazione FM Centro per l'Arte Contemporanea